Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

“Ferragosto sicuro”: 15 arresti, 41 denunce, 138 contravvenzioni

Sono i dati dell'operazione dei Carabinieri di Bari finalizzata a garantire festività tranquille a turisti, vacanzieri e cittadini ma anche a contrastare gli incidenti stradali

15 persone arrestate, 41 denunce, 138 contravvenzioni, 9 le patenti e 13 i documenti di circolazione ritirati nell’ambito dell’operazione dei Carabinieri “Ferragosto sicuro”. È questo il bilancio dell’attività di controllo del territorio realizzata dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari a Ferragosto, finalizzata non solo a garantire serene e tranquille festività a turisti e cittadini ma anche a contrastare gli incidenti stradali connessi all’abuso di alcool, stupefacenti e all’alta velocità.

400 Carabinieri a bordo di 200 “gazzelle”, una motovedetta e un elicottero, hanno effettuato controlli capillari non solo nei capoluoghi e nelle principali località balneari delle province di Bari e BAT ma soprattutto nelle città dove sono presenti poli turistici attrattivi. Inoltre sono stati sottoposti a continui controlli anche le stazioni ferroviarie, i distributori di carburanti, autostrade e strade statali e provinciali, in prossimità di aree portuali ed aeroportuali, lidi balneari, e locali di ritrovo notturno.

Complessivamente 15 sono stati gli arresti per diversi reati di cui 8 in flagranza ed i restanti in esecuzione di provvedimenti restrittivi; 41 le persone deferite a vario titolo in stato di libertà. 1719 le persone identificate e 1243 gli automotoveicoli controllati, 138 le contravvenzioni al Codice della Strada. 22 sono stati gli automobilisti sottoposti all’alcoltest ed al drugtest di cui 6 quelli risultati positivi con il contestuale ritiro di altrettante patenti di guida e la conseguente denuncia in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza. Delle 138 contravvenzioni al codice della strada contestate, inoltre, 50 riguardano il mancato uso della cintura di sicurezza e 2 quello del casco, mentre 19 sono stati i veicoli sequestrati e 5 quelli risultati oggetto di furto recuperati.

GLI ARRESTI  nel capoluogo pugliese:  arrestati un 38enne ed un 37enne, entrambi baresi, con l’accusa di violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale e della Compagnia di Bari San Paolo; sempre a Bari, in via De Rossi sono finiti in manette due cittadini albanesi e un nigeriano con l’accusa di rissa; in manette per evasione dai domiciliari anche un 52enne barese.

GLI ARRESTI NEL NORD BARESE I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno arrestato un 22enne di origini marocchine con le accuse di maltrattamenti in famiglia, estorsione, lesioni personali e sequestro di persona. Il giovane da tempo era solito maltrattare la moglie chiedendole quotidianamente denaro, è stato bloccato dopo aver aggredito per l’ennesima volta la donna procurandole lesioni guaribili in 10 giorni. A Terlizzi infine i Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato con le accuse di maltrattamenti in famiglia ed estorsione un 32enne del luogo ritenuto responsabile di aver estorto 50euro alla madre minacciando di ucciderla.

I SEQUESTRI di stupefacenti: complessivamente 70 sono stati i grammi di droga tra cocaina, hashish e marijuana sequestrati e 23 i giovani segnalati alla competente Autorità quali consumatori di sostanze stupefacenti.

LE DENUNCE: delle 41 denunce, 11 sono per invasione di terreni e danneggiamento, 7 per violazione degli obblighi relativi alla sorveglianza speciale di P.S., 3per maltrattamenti in famiglia, 2 per detenzione e porto abusivo di armi con il sequestro di una semiautomatica giocattolo priva del tappo rosso e di una carabina cal.6, 1 per violenza sessuale, 2 per spendita di monete falsificate, 1 per detenzione e spaccio di droga, 4 per evasione, 2 per guida senza patente, 1 per guida in stato di ebbrezza e 7 per furti vari.

Nel corso dell’operazione inoltre, sono state controllate 588 persone sottoposte agli arresti domiciliari ed a misure di prevenzione, 71 le perquisizioni personali eseguite e 15 quelle domiciliari.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Ferragosto sicuro”: 15 arresti, 41 denunce, 138 contravvenzioni

BariToday è in caricamento