Cronaca

Bombe artigianali e petardi in casa, arrestato pensionato a Castellana

Nella sua abitazione i carabinieri hanno scoperto una vera e propria "santabarbara" composta da 20 ordigni artigianali, fuochi pirotecnici illegali, polvere da sparo e cartucce

Venti bombe artigianali con micce ed inneschi, 10 chili di fuochi pirotecnici illegali, 5 chili di polvere da sparo e 100 cartucce calibro 38 special: una vera e propria "santabarbara", custodita nell'abitazione di un insospettabile 70enne a Castellana.

A scoprire il deposito illegale i carabinieri, che nel corso dei festeggiamenti per la santa patrona di Castellana, hanno sorpreso il 70enne in strada mentre faceva esplodere una serie di petardi che avrebbero potuto mettere a rischio l'incolumità dei passanti. E' quindi scattata la perquisizione nell'abitazione del 70enne, che ha portato al ritrovamento degli ordigni e dell'altro materiale detenuto illegalmente. Sul posto sono intervenuti gli artificieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari che hanno messo in sicurezza il materiale, poi sequestrato, mentre l’uomo è stato collocato ai domiciliari. Dovrà rispondere di fabbricazione e detenzione illegale di esplosivi e accensione ed esplosioni pericolose.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bombe artigianali e petardi in casa, arrestato pensionato a Castellana

BariToday è in caricamento