menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saccheggiano stazione di servizio dopo la partita: scatta la denuncia per quattro giovani ultras del Corato

L'episodio si è verificato a Squinzano, al termine dell'incontro giocato dalla squadra biancoverde a >Gallipoli. I supporter sono stati colpiti anche da Daspo

Quattro tifosi del Corato sono stati denunciati e colpiti da Daspo a seguito delle indagini della Digos di Lecce su un furto avvenuto all'interno di un'area di servizio nelle vicinanze di Squinzano, sulla Statale 613 tra Lecce e Brindisi. L'episodio si è verificato al termine dell'incontro di calcio tra Gallipoli e Corato, valevole per il campionato d'Eccellenza Puglia. 

I giovani, di 18, 19, 20 e 23 anni, tutti ultrà della squadra coratina, facevano parte di un gruppo di una quarantina di supporter biancoverdi fermatisi in un'area di servizio prima di far rientro a casa. Approfittando della ressa provocata dai loro stessi compagni, con balli e cori da stadio,  hanno sottratto dai banchi di esposizione merci di vario genere - per un valore di diverse centinaia di euro. Il tutto è stato immortalato dalle telecamere. I quattro, rintracciati anche grazie al Commissariato di Polizia di Corato, dovranno rispondere di furto aggravato in concorso. Ulteriori indagini sono in corso per identificare eventuali autori dei furti al momento ignoti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento