Il campo sportivo di via Virgintino al Villaggio dei Lavoratori tra "abbandono, poca sicurezza e sporcizia"

La denuncia dell'associazione Sos Città che ha effettuato un sopralluogo nell'area: "Erba cresciuta a dismisura, reti mancanti, illuminazione insufficiente e degrado"

"Erba cresciuta a dismisura, reti mancanti, illuminazione insufficiente, zero sicurezza, sporcizia e degrado": è quanto accade nel Villaggio dei Lavoratori, nell'area dell'impianto sportivo di via Virgintino. A segnalarlo è l'associazione Sos Città dopo un sopralluogo che ha documentato erbacce, panchine lasciate a se stesse ed altre situazioni di grave incuria: “E’ impensabile - spiegano - che questo quartiere sia stato completamente abbandonato dal comune e dal municipio, nonostante siamo a circa 10 minuti dal centro cittadino. Qui i bambini hanno pochissimi luoghi di socializzazione e di svago e quel che invece dovrebbe favorire ciò, si presenta degradato, abbandonato da anni e lasciato lì, come se i bimbi di questo quartiere non meritassero una struttura adeguata, nuova e a norma”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento