Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Sequestrato capanno abusivo nel parco di Lama Balice: "Utilizzato come appostamento di caccia"

L'intervento dei carabinieri Forestali dopo la segnalazione di un cittadino: per la struttura sono scattati i sigilli, mentre sono state avviate indagini per risalire ai responsabili della violazione

Un appostamento fisso per la caccia, ma completamente abusivo, costruito nel Parco naturale regionale di 'Lama Balice'. A segnalare la presenza della struttura, allertando i carabinieri della Forestale, è stato un cittadino.

I militari hanno così verificato la presenza del capanno abusivo, dalle dimensioni 1.5 x 2 metri e un’altezza di metri 2, costituito da una struttura metallica a sostegno e ricoperto, per finalità di mimetizzazione, da giunchi di canna, flora spontanea recisa all’interno del parco.

Per la struttura è scattato il sequestro preventivo per violazioni paesaggistico-edilizie e violazioni alla legge regionale della caccia, anche in considerazione del carattere regionale del parco di Lama Balice, mentre le indagini proseguono per risalire ai responsabili della costruzione abusiva.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrato capanno abusivo nel parco di Lama Balice: "Utilizzato come appostamento di caccia"

BariToday è in caricamento