Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Cassa prestanza del Comune di Bari, ex dipendente in pensione dovrà ricevere 34mila euro

A seguito di un decreto ingiuntivo del gennaio 2019, la Cassa ha fatto opposizione: il Tribunale ha quindi condannato l'Ente

Una ex dipendente del Comune di Bari dovrà essere risarcita con 34mila euro dalla Cassa Prestanza del Comune di Bari. Lo ha stabilito una sentenza del Tribunale. La donna, difesa dall'avvocato Luigi Avenia, è in pensione da dicembre 2018.

L'ex dipendente è stata iscritta alla Cassa da marzo 1983 fino al pensionamento. A seguito di un decreto ingiuntivo del gennaio 2019, la Cassa ha fatto opposizione: il Tribunale ha quindi condannato l'Ente. Si tratta della terza condanna della Cassa in merito a itstanze di ex dipendenti del Comune di Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassa prestanza del Comune di Bari, ex dipendente in pensione dovrà ricevere 34mila euro

BariToday è in caricamento