menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Faceva spese con soldi falsi, arrestato un giovane

Fermato a Castellana Grotte: aveva cercato di far spese con delle 20 euro contraffatte in più di un esercizio commerciale. Arrestato, si trova ora ai domiciliari

Un 27enne di Conversano è stato arrestato ieri dai carabinieri con l'accusa di aver speso banconote contraffatte.

Il giovane poco prima era stato a Locorotondo, dove aveva tentato di far spese con alcune banconote da 20 euro visibilmente false. Di lì a poco è scattata la segnalazione ai militari che si sono messi sulle sue tracce e lo hanno individuato mentre a bordo della sua auto percorreva il centro abitato di Castellana Grotte.

Una volta fermato e perquisito, il 27enne è stato trovato in possesso di 4 banconote da 20 euro, tutte con lo stesso numero di serie. Soltanto pochi istanti prima aveva cercato di spendere un'altra delle banconote incriminate in un negozio di ortofrutta.

Il giovane è stato arrestato con l'accusa di spendita di banconote false e collocato ai domiciliari in attesa di giudizio.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento