rotate-mobile
Cronaca Libertà / Via Nazariantz Hrand

Cimitero, dopo i lavori riattivato forno crematorio. Il Comune: "Presto anche un secondo"

Completati i lavori di ristrutturazione per 38mila euro. L'assessore cittadino al Patrimonio, Vincenzo Brandi: "Valuteremo la realizzazione di un altra struttura analoga per rispondere alle esigenze dei cittadini"

Il forno crematorio del cimitero di Bari è tornato da oggi in funzione. La struttura, ha annunciato l'assessore comunale al Patrimonio, Vincenzo Brandi, è tornata a funzionare a pieno regime, dopo una serie di interventi di manutenzione, dal costo complessivo di 38mila euro. Brandi ha anche affermato che l'amministrazione cittadina sta valutando la fattibilità di un project financing per permettere la realizzazione di un secondo forno. In questo modo, spiega, "si potrà rispondere in modo adeguato alle numerose richieste dei cittadini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero, dopo i lavori riattivato forno crematorio. Il Comune: "Presto anche un secondo"

BariToday è in caricamento