Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Viaggiavano stipati a bordo di due tir, bloccati clandestini al porto

Fermati 81 cittadini asiatici. Da giorni viaggiavano in condizioni disumane dall'Iran, stipati a bordo di due autoarticolati. Per riuscire a respirare avevano tagliato parte della copertura

Erano partiti dall'Iran ed erano arrivati nel porto di Bari dopo giorni di viaggio con un traghetto proveniente da Igoumenitsa, stipati a bordo di due autoarticolati. Così 81 cittadini asiatici di varie nazionalità sono stati scoperti e bloccati dalla polizia di frontiera. Per riuscire a respirare, avevano tagliato parte della copertura dei mezzi.

E' stato personale di bordo della motonave 'Aqua Hercules' ad accorgersi dei clandestini. All'attracco del traghetto sono stati arrestati i quattro autisti degli autoarticolati, tre iraniani e un tunisino, due dei quali hanno inutilmente tentato la fuga (uno si è anche gettato in mare). Degli 81 migranti, otto minorenni sono stati affidati a centri di accoglienza, quattro sono stati trasferiti al Cara di Palese e gli altri sono stati respinti alla frontiera e riaffidati al comandante della motonave.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggiavano stipati a bordo di due tir, bloccati clandestini al porto

BariToday è in caricamento