rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Libertà / Via Francesco Crispi

Neogenitori al lavoro con i bimbi: a Bari nasce 'Comama', il primo coworking con area baby

Lo spazio, ospitato nell'Officina degli Esordi, nasce per permettere a mamme e papà di conciliare le esigenze di lavoro con la necessità di seguire i propri figli: nello spazio Co-baby i piccoli da 0 e 36 mesi saranno seguiti da personale specializzato

Uno spazio di lavoro condiviso, in cui poter conciliare la professione con gli impegni da neogenitori. E' questo 'Comama', il primo spazio di coworking a Bari dotato di un'area baby, in cui mamme e papà potranno lavorare avendo a pochi passi i propri piccoli, affidati a personale specializzato.

L'esperienza di 'Comama', progetto vincitore del bando 'Mettici le mani' della Regione Puglia che ha preso vita negli spazi dell'Officina degli Esordi in via Crispi, nasce dalla storia di una neomamma, Monica Del Vecchio. Brindisina di nascita e barese d'adozione, Monica scopre di essere incinta due mesi dopo l'inaugurazione del “suo” Impact Hub Bari alla Fiera del Levante. Alla sua gioia si unisce la preoccupazione su come fare a conciliare il ruolo di mamma con quello d'imprenditrice di un'attività appena inaugurata. Dopo la nascita di Martina, Monica riprende a lavorare solo grazie all'aiuto dei nonni. La sua vita diventa un tetris tra le esigenze della piccola, le sue, quelle dei nonni con corse da una parte all'altra della città. Una storia, quella di Monica, comune a quella di molte neomamme che spesso hanno davanti a sé due sole alternative: fare la mamma a tempo pieno e rinunciare alla carriera, oppure lasciare il proprio figlio al nido e trovare un impiego part-time. Monica immagina una terza via: un luogo dove poter continuare a seguire Martina e la sua attività professionale riducendo al minimo lo stress. 

Lo spazio di coworking, ospitato nell’Area Factory dell’Officina degli Esordi disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19. Il coworking rifletterà le caratteristiche principali di Impact Hub Bari. Uno spazio che faciliterà la collaborazione, le opportunità di scambio e interazione tra i membri della community Comama, quella di Impact Hub, con la possibilità di realizzare networking anche con persone e realtà esterne. Il Co-baby, per bambini da 0 ai 36 mesi, sarà aperto dal lunedì al venerdì (9-19) sarà gestito dalle educatrici qualificate di Mama Happy e animato da attività pedagogiche flessibili e stimolanti. Oltre alla saletta a disposizione dei più piccoli ci saranno una palestra e un giardino pensile per laboratori interattivi. Previste anche una zona dedicata all’allattamento e una per riscaldare le pappe o il latte. Per i neogenitori c’è la possibilità di usufruire di consulenze psicologiche e pedagogiche.  In partnership con Unicef, Comama metterà a disposizione di tutte le mamme, quindi anche di quelle che non faranno parte dello spazio di coworking, un Baby Pit-Stop, ovvero un’area di sosta per allattare e cambiare il pannolino. Un ambiente accogliente e riservato dove la mamma che allatta e benvenuta. Il Baby Pit-Stop è un servizio gratuito.

Inaugurato ufficialmente, 'Comama' aprirà ufficialmente le porte a mamme e papaà iscritti a partire da lunedì 6 giugno.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neogenitori al lavoro con i bimbi: a Bari nasce 'Comama', il primo coworking con area baby

BariToday è in caricamento