menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Degrado nel Comune, la consigliera Melini: "Corridoi e bagni in totale abbandono"

Sopralluogo della Commissione comunale Lavori Pubblici: "Problemi di manutenzione irrisolti e pulizia peggiorata rispetto al passato. Servizi igienici destinati ai Vigili urbani riparati e chiusi da un anno"

Infiltrazioni sui soffitti e bagni "in stato indecoroso": i consiglieri comunali della Commissione Lavori Pubblici, Melini, Neviera e Sciacovelli, hanno effettuato un sopralluogo, questa mattina, negli uffici e nei corridoi di Palazzo di Città in via Cairoli. Nei servizi igienici riscontrati problemi di manutenzione con la pulizia "peggiorata" rispetto al passato: "Su tutti poi - afferma la consigliera Melini - spicca il 'caso' irrisolto del bagno al piano terra realizzato per i Vigili Urbani di sevizio all'ingresso principale di Palazzo di Città, rifatto più di un anno fa è mai aperto: oggi in stato di totale abbandono" denunciando di aver comunicato i problemi già nel 2014.

Melini ha scritto direttamente agli uffici competenti per ottenere chiarimenti: "Abbiamo ritenuto - prosegue - come commissione Lavori pubblici di interrogare l'Assessore Galasso sulla programmazione del rifacimento è messa a norma dei servizi igienici, anche quindi per i diversamente abili, oltre che sulle infiltrazioni che hanno interessato tutto il soffitto del secondo piano e sul generale stato di degrado del Comune, sempre lato via Cairoli, visto che "lato Sindaco" è stato già adeguato da tempo. Non un vezzo, bensì la messa a norma della qualità dei servizi comunque pagati con i soldi dei cittadini, oltre che la garanzia per i dipendenti di un luogo lavorativo decoroso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento