menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid nel Barese, nel focolaio dell'azienda anche 13 residenti a Monopoli. Il sindaco: "Non facciamo caccia agli untori"

Il primo cittadino ha comunicato attraverso i social anche del 'rientro' di due casi inizialmente giudicati positivi. Salgono a 6 i casi a Terlizzi

Tredici degli oltre 70 casi di positività al Coronavirus nell'azienda di ortofrutta di Polignano, sono cittadini residenti a Monopoli. A comunicarlo, attraverso la sua pagina Facebook, è il sindaco del comune barese, Angelo Annese. Nello stesso post, poi, ricorda come siano invece negative al Covid una mamma e una figlia, entrambe ricoverate in ospedale perché positive al tampone; risultato 'ribaltato' dalle prime analisi nel nosocomio barese. "Ci tengo poi a fare un appello. -- scrive il primo cittadino - Cerchiamo di non ghettizzare chi si ammala e di non compiere nessuna caccia agli untori. Purtroppo nessuno di noi è immune da un eventuale contagio e per esperienza diretta di chi ci sta passando non è facile, oltre alla malattia, subire il chiacchiericcio". 

Casi in crescita a Terlizzi

E non si tratta degli unici positivi riscontrati nella provincia barese. Nuovo aggiornamento sulla situazione Coronavirus anche da Ninni Gemmato, sindaco di Terlizzi, che spiega come i positivi al Covid-19 in città siano saliti a 6. Un numero che desta preoccupazione, soprattutto per lo sviluppo rapido: "Nel giro di pochi giorni (da sabato 5 a oggi 9 settembre) - ricorda Gemmato - siamo passati da zero a 6 casi. Un trend in linea con quanto sta accadendo in tutta la Puglia che, nella giornata di ieri, è risultata la regione con l'incremento di casi Covid più alto in Italia, dopo la Lombardia. Intanto, il dato di Terlizzi deve indurci a essere ancora più rigorosi nel rispetto del distanziamento sociale e dell'uso della mascherina, così come prescritto dalla legge".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento