menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controsoffitto crolla durante il veglione di Capodanno: sequestrata area dell'Excelsior

Disposto il sequestro della porzione di edificio in cui si trova la saletta in cui è avvenuto il cedimento, in cui sette persone sono rimaste ferite in maniera lieve. Si ipotizza il reato di lesioni plurime colpose a carico di ignoti

E' stato disposto il sequestro per l'intera porzione di edificio in cui è ubicata la saletta, al piano terra dell'hotel Excelsior, in cui la notte di Capodanno si è verificato il crollo di un pezzo di controsoffitto. A riportare la notizia è l'Ansa.

Nel cedimento sono rimaste ferite, in maniera lieve, sette persone. Già la notte del crollo sono stati eseguiti rilievi da parte dei carabinieri della compagnia San Paolo, della scientifica del comando provinciale e dei Vigili del Fuoco. Il reato per il momento ipotizzato dagli investigatori - riporta sempre l'Ansa - è quello di lesioni plurime colpose a carico di ignoti, che dovrà essere poi vagliato dall'autorità giudiziaria. Ad accertamenti conclusi i carabinieri depositeranno una informativa in Procura perché valuti eventuali responsabilità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Salute

Una proteina prodotta dal nostro organismo è in grado di combattere i tumori al fegato: la scoperta dell’Irccs de Bellis di Castellana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento