Dipinti di Fontana e violino Stradivari, tutti falsi e in vendita per oltre 2 milioni di euro: scoperta truffa a Bari

E' bastato coinvolgere gli esperti della Fondazione Fontana di milano e della Fondazione Museo del Violino-Antonio Stradivari di Cremona per scoprire che le opere erano false. Il venditore è stato quindi denunciato per contraffazione d'opere d'arte

I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Udine hanno sequestrato, a Bari, due dipinti e un violino falsi, rispettivamente attribuiti illecitamente al pittore Lucio Fontana e al celebre liutaio Antonio Stradivari. I militari hanno scoperto la truffa attravero un'inserzione sul market place di Facebook. 

Un artista 73enne aveva messo invendita i due dipinti per una somma di 1,2 milioni di euro. I Carabinieri, a seguito di una perquisizione, hanno anche scoperto, nella casa dell'uomo, un violino da lui definito Stradivari, per il quale chiedeva 900mila euro. E' bastato coinvolgere gli esperti della Fondazione Fontana di milano e della Fondazione Museo del Violino-Antonio Stradivari di Cremona per scoprire che le opere erano false. Il venditore è stato quindi denunciato per contraffazione d'opere d'arte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento