Disabili in attesa per i centri diurni: "Intervento della Regione, sbloccati gli accessi"

La notizia resa nota da Gianni Romito, presidente delle associazioni 'HBari 2003', 'Volare più in alto' e 'Apate': "Asl autorizzata ad ammettere le persone in lista d'attesa"

Un centro diurno per disabili - Foto dal web

"​Finalmente, buone notizie per le famiglie delle persone con disabilità in lista d’attesa per l’ammissione alla frequenza dei Centri Diurni Socio Riabilitativi ex art. 60 del RR n.4/2007 già in accordo contrattuale con la ASL Bari. ​La Regione Puglia ha infatti autorizzato, nelle more della applicazione del nuovo Regolamento Regionale n.4 del 21 gennaio 2019, la ASL di Bari ad ammettere presso i suddetti Centri Diurni, le persone disabili in lista d’attesa, che negli ultimi tre anni non vi possono accedere".

L'annuncio arriva da Gianni Romito, presidente delle associazioni 'HBari 2003', 'Volare più in alto' e 'Apate', che nei giorni scorsi aveva denunciato la situazione da tempo vissuta da circa 60 famiglie di persone affette da disabilità.

"Si tratta - è spiegato in una nota - di persone con disabilità fisiche e/o cognitive, regolarmente valutate in sede di UVM presso i D.S.S. di provenienza che in presenza di capacità recettiva da parte delle Strutture semiresidenziali, non vi possono accedere per un inspiegabile “blocco” dei nuovi inserimenti".

"È una vittoria dell’impegno, della tenacia e della perseveranza di Gianni Romito, che ha avuto il coraggio di denunciare un’incresciosa situazione che si protraeva ormai da diversi anni, creando gravissimi disagi per le famiglie. Ora si resta in attesa del passo successivo per completare l’iter che consentirà a tali utenti, di poter accedere ai Centri Diurni Socio Educative Riabilitativi, che consisterà nell’assunzione dell’impegno da parte della ASL BA, di attuare le direttive dettate dal Governatore Emiliano per lo sblocco della quota dei fondi previsti, come si spera avverrà anche per gli altri Servizi Sociali".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

Torna su
BariToday è in caricamento