menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disastro ferroviario in Puglia, a Bari le esequie di Enrico Castellano e Nicola Gaeta

Nella chiesa di Sant'Antonio si sono svolti i funerali del pensionato 72enne residente a Torino. Al Redentore, invece, il rito funebre del macchinista 56enne

Anche Bari piange due vittime dell'incidente ferroviario di martedì scorso sulla linea Corato-Andria: si sono svolti, infatti, questa mattina, i funerali di Enrico Castellano e Nicola Gaeta. Le esequie del pensionato residente a Torino si sono svolte in prima mattinata nella chiesa di Sant' Antonio, in centro. Alle esequie ha partecipato, tra gli altri, anche il sindaco di Bari, Anotnio Decaro, il quale ha poi preso parte, dopo essere rientrato dal rito collettivo del Palasport di Andria, anche alla cerimonia funebre per il machcinista 56enne, nella chiesa del Redentore al Libertà. 

Anche altri parenti delle vittime ahanno scelto funerali in forma privata: a Terlizzi si sono svolti quelli di Donata Pepe e Albino De Nicolo, a Corato le esequie del 15enne Antonio Summo, a Ruvo di Puglia il funerale del 17enne Francesco Tedone e a Modugno l'ultimo saluto a Maria Aloysi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento