In città si girano due serie tv: scattano le limitazioni al traffico in centro e a Madonnella

Dal 26 al 28 settembre sono previste le riprese de 'Il medico della mala' e 'Lolita Lobosco': attivati divieti di transito e fermata su diverse strade

Bari si trasforma in set per due serie televisive e tra il Murattiano e Madonnella scattano le limitazioni al traffico: a partire dal 26 febbraio si gireranno in città diverse scene de 'Il medico della mala' - regia di Cinzia Th Torrini - e di 'Lolita Lobosco', regia di Luca Miniero nata dalla penna della scrittrice pugliese Gabriele Genisi. 

I primi divieti partiranno quindi il 26 settembre: fino alle 18 e comunque sino al termine delle esigenze di ripresa de 'Il medico della mala' è istituito il divieto di fermata in piazzale C. Colombo, per circa mt. 100 x 60, localizzati tra il marciapiede del lungomare ed il muro perimetrale dell’area portuale ,  piazza Massari, ambo i lati, carreggiata compresa tra corso Vittorio Emanuele II e piazza Federico II di Svevia e piazza Federico II di Svevia, ambo i lati, tratto compreso tra piazza Massari e via Boemondo. Dalle ore 7.00 del giorno 28 settembre 2020 alle ore 23.00 del giorno 29 settembre 2020 e, comunque, sino al termine delle esigenze, è istituito il divieto di fermata in strada Stoppelli, ambo le carreggiate del tratto compreso tra via Amendola ed il muro perimetrale delle FSE (sottostante il ponte Padre Pio); via Martiri d’Otranto, tratto compreso tra piazza del Redentore e corso Italia e via mons. F. Nitti, ambo i lati, tratto compreso tra via don Bosco ed il muro perimetrale delle FF.SS. Il divieto di transito scatterà anche in diverse giornate: il 26 settembre non si potrà transitare su piazza Federico II di Svevia, tratto compreso tra piazza Massari e piazza Odegitria. Dalle ore 8.00 alle ore 20.00 in deroga all’ordinanza sindacale n. 2322 del 20.3.1991, è comunque consentito il transito all’interno del perimetro individuato da: via B. Regina - via B. Bari - via Capruzzi - via Oberdan - via Di Vagno - lungomare Nazario Sauro - lungomare A. Di Crollalanza - p.zza IV Novembre - corso Vittorio Emanuele II - corso Vittorio Veneto, esclusivamente ai veicoli al servizio della Casanova Multimedia S.p.A., con portata superiore a 3,5 t. Divieto di transito il 28 settembre dalle 16 alle 24 e, comunque, sino al termine delle esigenze, su strada Stoppelli, ambo le carreggiate del tratto compreso tra via Amendola ed il muro perimetrale delle FSE (sottostante il ponte Padre Pio). Dalle ore 8.00 del giorno 28 settembre 2020 alle ore 20.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze, in deroga all’ordinanza sindacale n. 2322 del 20.3.1991, è consentito il transito all’interno del perimetro individuato da: via B. Regina - via B. Bari - via Capruzzi - via Oberdan - via Di Vagno - lungomare Nazario Sauro - lungomare A. Di Crollalanza - p.zza IV Novembre - corso Vittorio Emanuele II - corso Vittorio Veneto, ai veicoli al servizio della Casanova Multimedia S.p.A., con portata superiore a 3,5 t. 

Scatteranno invece il 28 settembre le limitazioni legate alla serie tv 'Lolita Lobosco'. In particolare, come comunicato dal Comune:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  1. Dalle ore 00.01 del giorno 28 settembre 2020 alle ore 18.00 del giorno 30 settembre 2020 e, comunque, fino al termine delle esigenze:
    I. è istituito il divieto di fermata su parte del Park & Ride di “Pane e Pomodoro”, per circa mt. 70 x 30, adiacente ai campetti di calcio;
    II. In deroga, è consentito il transito sull’area pedonale della spiaggia di “Pane e Pomodoro” per le operazioni di carico/scarico delle strutture necessarie per le riprese cinematografiche;
    È fatto obbligo alla Bibi Film TV srl:
    • di non utilizzare mezzi di massa a pieno carico superiore a 20 q.li; 
    • i veicoli autorizzati dovranno procedere ad una velocità non superiore a dieci chilometri orari; 
    • i conducenti dei veicoli autorizzati a transitare hanno l’obbligo di dare la precedenza ai pedoni che transitano sull’area interessata, rallentando e, all’occorrenza, arrestando la marcia del veicolo stesso. 
  2. Dalle ore 00.01 del 28 settembre 2020 alle ore 24.00 del giorno 30 settembre 2020, e comunque, sino al termine delle esigenze, è istituito il divieto di fermata sulle seguenti strade e piazze:
    a. via Cattaro, ambo i lati, tratto compreso tra lungomare N. Sauro e via Dalmazia
    b. via Spalato, ambo i lati, tratto compreso tra via Dalmazia e lungomare N. Sauro;
  3. Dalle ore 00.01 del 5 ottobre 2020 alle ore 18.00 del 12 ottobre 2020, e comunque sino al termine delle esigenze, è istituito il divieto di fermata sul piazzale Colombo, per circa mt. 100 x 60, localizzati tra il marciapiede del lungomare ed il muro perimetrale dell’area portuale;
  4. Il giorno 5 ottobre 2020, dalle ore 00.01 alle ore 20.00, e comunque sino al termine delle esigenze:
    I. è istituito il divieto di fermata sulle seguenti strade e piazze:
    a. via San Francesco d’Assisi, lato numerazione civica dispari, tratto compreso tra piazza Massari ed il civ. 15;
    b. piazza Federico II di Svevia, lato Castello Svevo, tratto compreso tra piazza Massari e l’ingresso di accesso al Castello;
    II. istituito il divieto di transito, esclusivamente per le esigenze connesse con le riprese cinematografiche, su piazza Federico II di Svevia, tratto compreso tra piazza Massari e piazza Odegitria;
  5. Il giorno 6 ottobre 2020, dalle ore 00.01 alle ore 20.00, e comunque sino al termine delle esigenze, è istituito il divieto di fermata sul lungomare Imperatore Augusto:
    a. tratto compreso tra il lungomare e l’arco di accesso a piazza Mercantile (accesso veicoli G.d.F.);
    b. per un tratto di mt. 75, lato mare, di fronte alla strada di cui al punto precedente;
  6. Il giorno 7 ottobre 2020, dalle ore 00.01 alle ore 20.00, e comunque sino al termine delle esigenze, è istituito il divieto di fermata sul molo Sant’Antonio, ambo i lati, per un tratto di mt. 80 circa antistante il cantiere navale:
  7. Dalle ore 00.01 del 8 ottobre 2020 alle ore 20.00 del giorno 10 ottobre 2020, e comunque, sino al termine delle esigenze:
    I. è istituito il divieto di fermata sul molo San Nicola, ambo i lati, tratto compreso tra il Circolo Canottieri “Barion” ed il lungomare A. Di Crollalanza (esclusivamente lato uscita);
    II. istituito il divieto di transito, esclusivamente per le esigenze connesse con le riprese cinematografiche, su tutto il molo San Nicola;
  8. Il giorno 12 ottobre 2020, dalle ore 00.01 alle ore 20.00, e comunque sino al termine delle esigenze, è istituito il divieto di fermata sul lungomare Imperatore Augusto, lato mare, per un tratto di mt. 120, a partire dall’ingresso al molo Sant’Antonio in direzione del porto;
  9. Il giorno 13 ottobre 2020, dalle ore 00.01 alle ore 20.00, e comunque sino al termine delle esigenze, è istituito il divieto di fermata su parte del parcheggio di “Torre Quetta”, per circa mt. 100 x 60, localizzati nell’ultima area di parcheggio lato piscina;
  10. Dalle ore 8.00 del giorno 28 settembre 2020 alle ore 20.00 del giorno 13 ottobre 2020 e, comunque, fino al termine delle esigenze, in deroga all’Ordinanza Sindacale n. 2322 del 20.3.1991, è consentito il transito all’interno del perimetro individuato da: via B. Regina - via B. Bari - via Capruzzi - via Oberdan - via Di Vagno - lungomare Nazario Sauro - lungomare A. Di Crollalanza - p.zza IV Novembre - corso Vittorio Emanuele II - corso Vittorio Veneto, ai veicoli al servizio della Bibi Film TV srl, con portata superiore a 3,5 t. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento