Cronaca Picone / Piazza Giulio Cesare

Policlinico off limits per le auto: scatta il nuovo piano di viabilità

Accesso consentito soltanto ai fornitori e ai mezzi dotati di pass rilasciato dai reparti. Da ieri i varchi sono presidiati dai vigilanti

Auto parcheggiate nei viali del Policlinico - Foto di repertorio

Ingresso regolamentato e varchi presidiati dai vigilanti. La direzione del Policlinico prova ancora una volta a risolvere il problema della 'sosta selvaggia' di auto e moto nei viali dell'ospedale, e vara un nuovo piano per la viabilità.

Le nuove regole sono scattate ieri, con qualche disagio per pazienti e dipendenti che non erano ancora a conoscenza dei cambiamenti. I tre varchi (il quarto, quello di piazza Giulio Cesare, resta riservato all'accesso pedonale), sono stati presidiati dai vigilanti per far rispettare le nuove disposizioni: l'ingresso di via Storelli è riservato ai fornitori, quello di viale Ennio ai mezzi del Pronto soccorso, quello di via Albanese, infine, agli altri mezzi ma solo se in possesso di un apposito pass rilasciato dai reparti. Per i dipendenti, invece, l'accesso sarà possibile solo dopo le 13; prima dovranno utilizzare i parcheggi del Polipark  (1 euro per tutta la giornata) o del Gestipark (1 euro all'ora).

Ma le novità introdotte ieri rappresentano solo l'inizio di una 'rivoluzione' prevista a settembre, quando il Policlinico si doterà di un sistema automatizzato per i varchi, simile a quello dell'aeroporto. In pratica, per le emergenze, si potrà sostare gratuitamente per la prima mezz'ora, dopo di che scatterà il pagamento.

Il Policlinico sta attendendo inoltre la delibera del Consiglio comunale sull'acquisizione del Polipark, che permetterà di avviare i lavori di risistemazione e utilizzare completamente la struttura, al momento disponibile solo in parte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Policlinico off limits per le auto: scatta il nuovo piano di viabilità

BariToday è in caricamento