Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

La droga da spacciare nascosta nella cassetta telefonica, sorpreso mentre sistema le dosi: arrestato 28enne

Il giovane, già noto alle forze dell'ordine e residente a Japigia, è stato sorpreso dai carabinieri in via Celso Ulpiani mentre, con l'auto lasciata accesa a poca distanza, armeggiava nella cassetta

I carabinieri della Stazione di Bari Carrassi, durante il servizio di “carabiniere di quartiere”, hanno arrestato un 28enne barese, residente nel quartiere Japigia, già noto alle forze di polizia, per detenzione ai fini di spaccio di droga.

I militari, transitando in via Celso Ulpiani, hanno notato il giovane mentre armeggiava in una cassetta di derivazione telefonica, con accanto la propria vettura lasciata aperta e col motore acceso, pronta per la fuga. Il tempestivo controllo ha permesso di rinvenire e sequestrare la somma in contanti di 150 € ed una chiave in metallo specifica per l’apertura di cassette telefoniche, trovate addosso al soggetto, e 58 dosi di cocaina per complessivi 25 grammi occultate nella citata cassetta.

A seguito di convalida di arresto, l’uomo su disposizione dell’ Autorità Giudiziaria è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora e presentazione alla polizia giudiziaria, mentre la sostanza stupefacente, dopo le analisi di laboratorio, verrà depositata presso l’ufficio corpi di reato del Tribunale di Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La droga da spacciare nascosta nella cassetta telefonica, sorpreso mentre sistema le dosi: arrestato 28enne

BariToday è in caricamento