menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Escherichia Coli, Gentile: "Situazione sotto controllo, numero di casi contenuto"

L'assessore regionale alla Salute visita l'ospedaletto Giovanni XXIII di Bari: "Il numero di casi accertati è fermo a 15. I medici stanno lavorando con assoluta professionalità"

La situazione dei casi di sindrome emolitico uremica, conosciuta anche come Escherichia Coli è sotto controllo e il numero dei contagi "è sufficientemente contenuto". Lo afferma l'assessore regionale alle Politiche della Salute, Elena Gentile che sta monitorando la situazione: "I casi certi - rileva - cioè diagnosticati finora con riscontro di laboratorio, sono 15. Poi c'è qualche altro caso sospetto per il quale non abbiamo un riscontro di laboratorio''.

Nelle ultime settimane, in Puglia, c'è stato un aumento dei casi della malattia checolpisce l'apparato intestinale, in particolare dei bambini. Gentile ha effettuato una visita all'ospedale pediatrico Giovanni XXIII "per rendermi conto della situazione - continua - e per complimentarmi con i medici della Nefrologia e della Dialisi che, in un momento così difficile come quello di agosto per tutte le strutture sanitarie, hanno tenuto egregiamente testa alla complessità dei casi. Parliamo di bimbi anche molto piccoli che hanno bisogno ovviamente di ambienti dedicati e di tecnologia adeguata all'età particolare. Questa mattina e' stata dimessa una bambina di 24 mesi in eccellenti condizioni generali'' nota l'assessore.

''Dopo il trattamento dialitico la situazione è tornata assolutamente nella norma. Attualmente - conclude - ci sono tre bambini in trattamento dialitico però nessuno dei casi desta preoccupazioni''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento