menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fallimento Gazzetta del Mezzogiorno, stop il 20 novembre all'esercizio provvisorio della Edisud

La decisione della Sezione fallimentare del Tribunale di Bari, causata delle perdite registrate negli scorsi mesi. Il cdr: "Il giornale resti in edicola"

Si concluderà il 20 novembre prossimo l'esercizio provvisorio della Edisud, la società editrice della Gazzetta del Mezzogiorno. È la decisione della Sezione fallimentare del Tribunale di Bari relativamente al quotidiano dichiarato fallito a giugno. La decisione è stata motivata dai giudici per il progressivo peggioramento degli introiti del giornale, che registrano una perdita di 6-8mila euro al giorno. Cifre che non permettono la prosecuzione dell'esercizio provvisorio, autorizzata "nei limiti della sostenibilità economica" si legge nella motivazione del Tribunale. 

Il cdr della Gazzetta ha fatto sapere di aspettarsi a breve un provvedimento per la prosecuzione delle attività redazionali anche dopo il 20 novembre, o comunque fino a quando ci sarà una nuova proprietà stabile. "Due sono le urgenze: che il giornale resti in edicola e che siano salvaguardati i posti di lavoro" spiegano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento