Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Alberobello

Alberobello, dopo il focolaio Covid nella casa di riposo negativi quasi tutti gli ospiti

La comunicazione del sindaco Longo: dai nuovi tamponi effettuati nella struttura, la maggior parte degli anziani risulta aver superato il contagio. La gioia del primo cittadino: "Una bellissima notizia"

Sono quasi tutti negativi al Covid gli anziani della casa di riposo Fondazione 'Giovanni XXIII' di Alberobello. Così la struttura, nelle scorse settimane interessata da un focolaio Covid che visto contagi tra operatori e ospiti, e il decesso di dieci anziani, esce dall'emergenza.

A comunicare i risultati degli ultimi tamponi eseguiti sabato scorso nella struttura è, attraverso la pagina Fb del Comune, il sindaco Michele Longo: "Una buona notizia che con grande gioia condivido con tutta la Comunità", annuncia il primo cittadino, che spiega: "Mancano ancora un paio di risultati che dovrebbero arrivare a breve e che, ci auguriamo, possano essere altrettanto confortanti". 

"E’ una notizia bellissima che rende onore a tutto il lavoro fatto fino ad oggi affrontando con lucidità e determinazione una situazione difficilissima. Ringrazio in particolar modo lo staff di medici e infermieri e tutto il personale che ogni giorno è impegnato nella casa di riposo, guidato con abnegazione, professionalità e dedizione dal direttore sanitario, il dott. Giovanni Intini", aggiunge Longo, che poi rivolge anche il suo pensiero agli anziani che, contagiati, sono purtroppo deceduti: "A tutti gli ospiti della casa di riposo va il mio abbraccio e quello di tutta la Comunità di Alberobello nel ricordo affettuoso degli anziani che non ce l'hanno fatta a vincere questa battaglia e a cui rivolgiamo il nostro personale cordoglio", conclude il sindaco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberobello, dopo il focolaio Covid nella casa di riposo negativi quasi tutti gli ospiti

BariToday è in caricamento