"Non c'è un pianeta B", più di seimila persone sfilano in centro: anche a Bari lo sciopero globale per il clima

La manifestazione 'Global Strike for Future' si è svolta in contemporanea con numerose città di tutto il mondo: il corteo, partito da piazza Diaz, è terminato in piazza Libertà

Più di seimila persone hanno preso parte al corteo per il 'Global Strike For Future', lo sciopero globale per sensibilizzare governi e cittadini sui rischi dei cambiamenti climatici, organizzato in contemporanea in tutto il mondo. 

manifestazione fridays-2

Corteo da piazza Diaz a piazza Libertà

La mobilitazione ha coinvolto numerose scuole del capoluogo: il corteo, partito da piazza Diaz sul lungomare, è stato aperto dalla fanfara della scuola media 'Massari Galilei' di Bari. Numerosi i cartelloni e gli striscioni preparati dagli studenti con l'invito a mobilitarsi: tra i messaggi anche "Non c'è un pianeta B", "Dai una possibilità al futuro", "non cambiare il clima, cambia le tue abitudini". Il 'serpentone' di giovani e cittadini ha poi percorso le vie del centro cittadino, approdando in piazza Libertà. La manifestazione per i 'Fridays for Future', i venerdì di protesta pacifica ispirati dall'impegno di Greta Thunberg, la 16enne svedese attivista contro i cambiamenti climatici, è stata organizzata anche altre due città del Barese, Altamura e Monopoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'alga tossica 'invade' il litorale di Bari e dintorni: valori alti in città e in alcune località della provincia

  • In Puglia 20 nuovi casi di Covid, 4 nel Barese. Il dg dell'Asl: "Due nuclei familiari contagiati"

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento