rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Datteri nascosti nel doppio fondo di un furgone: denunciato 35enne

Il carico di frutti di mare 'proibiti', provenienti dalla Grecia, è stato sequestrato nella zona sud di Bari, sulla Statale 16: erano stati occultati con altri molluschi

Circa 50kg di datteri di mare, nascosti tra altri molluschi nel doppio fondo di un furgone, bloccato sulla Statale 16 nella zona sud di Bari, sono stati scoperti dalla Guardia Costiera nel corso di alcuni controlli effettuati venerdì scorso, a tutela della qualità dei prodotti ittici e delle specie protette. Il carico sequestrato, diretto probabilmente al 'mercato nero' dei pregiati frutti di mare proibiti per legge, proveniva dalla Grecia ed aveva un valore di circa 3mila euro.Un 35enne di Bisceglie, già noto alle Forze dell'Ordine, è stato denunciato. Nel corso di altri controlli, avvenuti nel mese di dicembre, la Guardia Costiera ha invece sequestrato, in una pescheria di Bari, 280 kg tra gamberi e scampi, non tracciati e dalla provenienza non certa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Datteri nascosti nel doppio fondo di un furgone: denunciato 35enne

BariToday è in caricamento