Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Fermati due 'topi d'appartamento' a Bitonto: "Avevano da poco svaligiato un'abitazione"

Il 58enne Michele Coletto e il 26enne Giuseppe Caputo, entrambi pregiudicati, sono stati fermati ieri sera dalla polizia subito fuori dall'abitazione presa di mira

Avevano da poco finito di svaligiare un'abitazione a Bitonto e stavano per fuggire in macchina. Sono però stati fermati dalla polizia a Bitonto il 58enne Michele Coletto e il 26enne Giuseppe Caputo, pregiudicati arrestati ieri.

In Caserma era arrivata la segnalazione telefonica di alcuni cittadini, che avevano sentito strani rumori provenire dall'appartamento preso di mira dai due ladri. Quando gli agenti hanno perquisito l'abitazione, l'hanno trovata a soqquadro, con all'interno alcuneradio trasmittenti abbandonate in tutta fretta dagli autori materiali del reato prima di fuggire.

La perquisizione degli arrestati ha permesso poi di trovare trumenti per effrazione e radio identiche a quelle rinvenute nell’appartamento svaligiato, perfino sincronizzate sulle stesse frequenze. A quel punto non ci sono stati più dubbi sulle responsabilità e i due sono stati portati in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati due 'topi d'appartamento' a Bitonto: "Avevano da poco svaligiato un'abitazione"

BariToday è in caricamento