Ladri entrano nel Centro Anspi di Bari Vecchia: "Rubate anche le merendine per i bambini"

Ignoti hanno fatto irruzione la notte scorsa nella struttura: "Episodi del genere ci fanno capire che anche un’attività onesta come la nostra può infastidire chi vive nell’illegalità"

Ignoti hanno fatto irruzione la notte scorsa nel Centro Anspi Santa Annunziata di Bari Vecchia, rubando merendine per i ragazzi che frequentano la struttura. L'annuncio del deprecabile gesto è stato effettuato dagli operatori del centro attraverso Facebook: "Episodi del genere ci fanno capire che anche un’attività onesta come la nostra può infastidire chi vive nell’illegalità. Ovviamente il danno che ci hanno provocato è più che altro morale, ma fa male pensare che ci sia gente capace di rubare persino torte e patatine ai bambini". I ladri si sono intrufolati nel centro, portando via, soprattutto, materiale utilizzanto per i laboratori.

Ennesimo episodio ai danni della struttura

La struttura, secondo quanto spiegano gli operatori sul social network, sarebbe stata presa di mira già in passato con furti e altri episodi siili: "Ad ogni modo ci teniamo a chiarire che non arretreremo di un solo passo, anzi, andremo avanti con ancora più forza" concludono gli addetti del Centro Anspi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 100: coinvolte 5 auto e un furgone, otto feriti. Aggredito soccorritore del 118

  • L'alga tossica 'invade' il litorale di Bari e dintorni: valori alti in città e in alcune località della provincia

  • In Puglia 20 nuovi casi di Covid, 4 nel Barese. Il dg dell'Asl: "Due nuclei familiari contagiati"

  • Dieci nuovi casi di covid in Puglia e nessun decesso. Un positivo in più nel Barese

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • "Paga 50mila euro o bruceremo gli ulivi e faremo del male ai tuoi familiari": cinque baresi in manette dopo il blitz

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento