Vanno a fare la spesa, ma il marito nasconde confezioni di formaggio nel 'body elastico': arrestati

L'episodio è avvenuto in un supermercato a Turi. Insospettiti dal comportamento dei due, gli impiegati hanno chiamato i carabinieri

I prodotti alimentari rubati

Finisce in manette per furto a Turi, una coppia di cittadini rumeni, marito e moglie. I due 24enni, in trasferta da Taranto, sono entrati in un supermercato del centro per fare la spesa come una normale giovane coppia. Mentre nel carrello finivano però beni da pochi euro, sotto un “body intimo da donna” elasticizzato che l’uomo indossava, venivano nascosti altri prodotti. Mentre stavano per pagare, però, gli impiegati - insospettiti dal loro comportamento - hanno chiamato i carabinieri, che li hanno bloccati mentre erano ancora nel supermercato.

Si è così scoperto che l'uomo nascondeva 13 confezioni di formaggio sotto il giaccone, per un valore di 90 euro, merce poi restituita ai titolari. I due, accusati di furto aggravato, sono agli arresto domiciliari in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Il Miulli eccellenza della chirurgia cardiaca: unico centro pugliese a sperimentare il 'MitraClip' per la valvola mitrale

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

Torna su
BariToday è in caricamento