Cronaca Mungivacca

Mungivacca, rifiuti e degrado nei garage promessi dal Comune nel 2004 e mai completati

Gli interventi facevano parte del progetto "Contratti di quartiere" e comprendevano anche piazze pedonali e immobili. Il Movimento 5 stelle ha denunciato la situazione a Comune ed Arca Puglia

Interventi su viabilità, immobili residenziali, spazi esterni e di pertinenza, oltre alla realizzazione di una piazza pedonale e di una quarantina di garage interrati, promessi a giugno 2004 e mai realizzati. La denuncia della portavoce del Movimento 5 stelle al secondo Municipio, Alessandra Simone, riguarda il quartiere di Mungivacca, al centro del progetto di riqualifica 'Contratti di quartiere' - che comprendeva anche altre aree in città - stipulato tra Comune e l’ex IACP (Istituto Autonomo Case Popolari) oggi ARCA, mai completato.

"A distanza di più di dieci anni dall’inizio dei lavori - spiega la Simone -, i garage non sono ancora stati consegnati e resi fruibili, durante questi lunghi anni di silenzio e abbandono, numerose sono state le richieste di informazioni e di interventi risolutivi che i residenti riferiscono di aver più volte inoltrato prima alla Ex VI Circoscrizione poi al Presidente del Municipio 2". Una situazione che, spiegano i pentastellati, non vede neanche più l'interessamento del Comune, visto che nessun intervento o sopralluogo in zona è stato completato. 

I garage abbandonati nel degrado

E non è tutto: "I garage - prosegue la portavoce - sono stati più volte vandalizzati e sono diventati un deposito per rifiuti di vario genere e rappresentano un pericolo costante per i residenti, sia sul fronte igienico sanitario, sia su quello della sicurezza, soprattutto dei più piccoli, poiché all’interno dei garage, ormai accessibili a chiunque, sono presenti cavi elettrici scoperti e ascensori danneggiati". Da qui la decisione di inviare una nota al direttore di Arca Puglia Sabino Lupelli, al direttore della Ripartizione Patrimonio Maurizio Montalto e al neo assessore al Patrimonio Pierluigi Introna, per chiedere un sopralluogo urgente in zona allo scopo di mettere in sicurezza l'area e rimuovere i tanti rifiuti presenti.

thumbnail_foto (3)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mungivacca, rifiuti e degrado nei garage promessi dal Comune nel 2004 e mai completati

BariToday è in caricamento