menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gattino fermo a centro strada, cercano di soccorrerlo ma si intrufola nel motore dell'auto: scatta il salvataggio dei vigili del fuoco

E' accaduto sabato sera nel sottopasso di Sant'Antonio: per tirare fuori il micino è stato necessario l'intervento dei pompieri (e molta pazienza)

Un gattino fermo a centro strada, terrorizzato dal passaggio di auto e motorini, con il rischio, da un momento all'altro, di essere investito. Così due ragazzi, che in quel momento si trovavano a passare in macchina nel sottopasso Sant'Antonio e si sono accorti di lui, non hanno potuto far altro che fermarsi per cercare di salvarlo.

"In momento stavamo passando proprio davanti alla pompa di benzina - racconta a Baritoday uno dei due ragazzi - quando ho visto questo gattino, tutto schiacciato, appiattito dalla paura. Ho detto al mio amico di fermare la macchina e stavo per prenderlo, ma ad un certo punto è sopraggiunta una persona dal lato opposto della strada, e si è spaventato ancora di più". E a quel punto il micio ha pensato bene di approfittare del momento per cercare un riparo più sicuro, intrufolandosi proprio nel vano motore dell'auto dei suoi due 'soccorritori'. Così, alle 20 di un sabato sera in pieno centro, per mettere in salvo il gattino sono intervenuti i vigili del fuoco.

Un salvataggio anche abbastanza 'impegnativo', visto che il micino pare non volesse proprio saperne di venire fuori. Dopo quasi un'ora, cuscini gonfiabili per sollevare l'auto e qualche pezzo smontato, il gattino è stato finalmente recuperato dai vigili del fuoco, mentre una pattuglia dei carabinieri di passaggio si è occupata di dirigere il traffico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento