Un nuovo giardino per Ceglie: avviati i lavori per l'area gioco di via Manzari

Il cantiere si svilupperà su una porzione di terreno incolto estesa su 500 metri. Galasso: "Anticipiamo la lunga serie d'interventi prevista col patto dei Municipi"

Sono cominciati questa mattina i lavori di riqualificazione di un'area incolta di circa 500 m quadrati in via Manzari, nel quartiere di Ceglie del Campo, destinata a ospitare un piccolo parco con giochi per bambini. L'opera costerà circa 83mila euro: "Con i lavori di riqualificazione di quest’area - ha affermato Giuseppe Galasso, intervenuto stamattina con un sopralluogo - anticipiamo la lunga serie di interventi che metteremo in cantiere attraverso il Patto dei Municipi. In particolare questo cantiere, che contiamo di completare entro la fine di settembre, consegnerà ai residenti della zona un giardino attrezzato, con un’area ludica  per i più piccoli composta di tre giochi a molla, un castelletto con scivolo e un castelletto per l’arrampicata, una fontana a beverino e diverse sedute che si svilupperanno per circa 40 metri consentendo di ospitare comodamente circa 100 persone. Nel corso dei lavori, inoltre, saranno piantumati alberi e arbusti, sarà realizzato l’impianto di irrigazione, e sarà costruita una recinzione bassa a protezione dell’area. Nell’ambito del cantiere è prevista anche la predisposizione dell’impianto di illuminazione, che ci auguriamo comunque di riuscire a realizzare utilizzando i ribassi d’asta. Questo primo intervento sarà coordinato con il progetto che intendiamo candidare al bando regionale per la rigenerazione urbana e che rappresenta un primo passo significativo nei confronti dei residenti di questa zona della città”.

“Con l’inizio di questi lavori - prosegue Nicola Acquaviva, presidente del Municipio IV - diamo un segnale concreto di attenzione alle esigenze della nostra comunità e manteniamo una promessa fatta ai residenti di Ceglie del Campo. Giorno dopo giorno stiamo portando avanti il nostro programma di governo del Municipio, e questo ci spinge ad impegnarci sempre più per migliorare la qualità della vita nei tre quartieri che amministriamo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento