rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Gioia del Colle

Hashish, metadone e proiettili in casa: Gioia del Colle, preso incensurato

In manette è finito un insospettabile 35enne: sequestrati complessivamente 400 grammi di droga, boccette di metadone e 25 proiettili di vario calibro. Gran parte del materiale era nascosto nello scantinato

In giro con un panetto di hashish ma in casa nascondeva altra droga e 25 proiettili di vario calibro: i carabinieri hanno arrestato a Gioia del Colle un 35enne incensurato del posto, accusato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e detenzione illegale di munizioni. L'uomo è stato sorpreso in via Garibaldi: nelle tasche del giubbotto aveva 100 grammi di hashish. la successiva perquisizione a domicilio ha permesso di rinvenire, all'inteno di un mobile nello scantinato, un sacchetto contenente altri 300 grammi di hashish suddivisi in 3 panetti, nove boccette di metadone e 25 proiettili assieme a un taglierino, un rotolo di nastro isolante e due bilancini di precisione. Il 35enne è ai domiciliari: il materiale, la droba e i proiettili rinvenuti sono stati quindi sequestrati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashish, metadone e proiettili in casa: Gioia del Colle, preso incensurato

BariToday è in caricamento