"Personale carente e macchinari da ammodernare", l'Ordine dei Medici chiede interventi per il 'Giovanni XXIII'

Il presidente dell'Omceo Bari, Filippo Anelli, ha incontrato il direttore generale del Policlinico, Giovanni Migliore il quale ha confermato l'implementazione dell'organico di 200 persone, tra cui 4 primari

Carenze di personale per una struttura costretta "a funzionare senza i primari di 4 reparti", ma anche "l'auspicio" di un intervento che "deve coniugarsi necessariamente anche con l'adozione di nuovi macchinari e la sostituzione di quelli obsoleti": Filippo Anelli, presidente del Consiglio dell'Ordine dei Medici di Bari, ha espresso "il disorientamento dei professionisti" che lavorano nell'ospedale pediatrico 'Giovanni XXIII' di Bari, nel corso di un incontro con i medici del nosocomio e con il direttore del Policlinico, Giovanni Migliore. L'incontro, spiega Omceo, "è nato dalla necessità di ascoltare il disagio dei colleghi che operano in una struttura talvolta al centro di vicende che hanno interessato l'opinione pubblica, come quella relativa alla morte del bambino che era stato ricoverato al Giovanni XXIII per polmonite”.

Omceo informa che, alla fine del confronto, il direttore Migliore ha assicurato di aver definito la nuova dotazione organica portandola da 630 a 830 addetti e ha confermato la volontà di assumere celermente 170 infermieri, 27 medici e 4 primari”. Anelli chiede che i medici possano "lavorare in condizioni di sicurezza e che non ledano la loro dignità" senza che prestazioni possano essere affidati a dottori non specializzati in campo pediatrico, per l'assenza di personale. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

Torna su
BariToday è in caricamento