menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Impallinato dai bracconieri nel parco dell'Alta Murgia: falco torna a volare

Ritrovato da due poliziotti nei pressi di Gravina, il rapace è stato curato dalla LIPU e dal CRAS di Matera e rimesso in libertà nei pressi del lago San Giuliano, nel materano

Un magnifico esemplare femmina di Falco di palude (Circus aeruginosus) ha riacquistato la libertà lungo le sponde del Lago di San Giuliano, dopo aver trascorso un periodo di cura presso il Centro Recupero Animali Selvatici (CRAS) provinciale di Matera.

Il rapace era stato recuperato circa tre settimane fa da due agenti di Polizia alla periferia di Gravina. Notato il volatile in difficoltà  i due poliziotti lo hanno  raccolto e consegnato ai volontari della LIPU che hanno provveduto all’immediato trasporto presso il CRAS di Matera.

In Italia il Falco di palude è una specie sedentaria e nidificante, oltre che migratrice, localizzata principalmente nella pianura padana dove costruisce un nido a terra in prossimità di zone umide. Al sud è soprattutto svernante o di passo, come l’esemplare protagonista di questa storia.

Inizialmente l'animale sembrava non avere nessuna lesione traumatica o particolari problemi, ma da un successivo esame radiografico si è potuto comprendere il motivo dello stop alla sua migrazione: 8 pallini di piombo sparsi in tutto il corpo, ovvero il risultato di una fucilata partita da un bracconiere.

“Fortunatamente i pallini non hanno interessato organi vitali" ha dichiarato la dott.ssa Olimpia Lai, docente di Tossicologia veterinaria presso il Dip. di Medicina Veterinaria dell’Università di Bari.

Il falco potrà quindi tornare a volare senza problemi anche se porterà dentro di sé lo spiacevole ricordo dell’incontro con bracconieri. Un lieto fine per quello che poteva essere l'ennesimo scempio messo in atto dai bracconieri ai danni di una specie protetta, per di più in un'area in cui si dovrebbe rispettare e incoraggiare la biodiversità come il Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
BariToday è in caricamento