rotate-mobile
Cronaca Gravina in Puglia

Omicidio Pietro Capone a Gravina, condannato imprenditore 70enne

I fatti risalgono al 2014: secondo l'accusa, l'imprenditore gravinese avrebbe ucciso l'uomo con due colpi di pistola. La sentenza emessa oggi condanna l'uomo a 15 anni e 4 mesi di carcere

Avrebbe colpito la vittima sparandole due proiettili alle spalle, la sera del 10 marzo 2014, con un agguato nei pressi della sua abitazione di Gravina. I giudici di primo grado della Corte di Assise di Bari, hanno sposato la tesi accusatoria del pubblico ministero Fabio Buquicchio, condannando a 15 anni e 4 mesi di reclusione Gaetano Scalese per l'omicidio di Pietro Capone. L'imprenditore edile di Gravina in Puglia, di 70 anni, è stato riconosciuto colpevole di omicidio volontario aggravato nei confronti della vittima Pietro Capone, 49enne impegnato da anni nella lotta all'abusivismo edilizio. Lo riporta l'Ansa.

Le indagini condotte dalla Polizia avrebbero permesso di ricostruire il movente del delitto: secondo gli inquirenti, Scalese avrebbe deciso di regolare i conti con Capone, ritenendolo responsabile della sua crisi finanziaria. I due erano ai 'ferri corti' già dal 2010, anno in cui Capone aveva aperto un contenzioso legale proprio contro l'imprenditore gravinese: una struttura realizzata da Scalese, infatti, era stata costruita (senza autorizzazioni) su una porzione di terreno di proprietà della vittima.

La scena del crimine si sarebbe svolta nei pressi della casa di Capone: dopo averla seguita in auto, l'assassino avrebbe colpito la vittima alla nuca con un colpo d'arma da fuoco. Un secondo colpo sarebbe stato sparato con il malcapitato già in terra. 

Scalese era stato arrestato nel giugno del 2019, ma nel febbraio 2021 aveva ottenuto gli arresti domiciliari dopo 20 mesi di carcerazione preventiva. La sentenza di condanna di oggi, emessa in primo grado con rito abbreviato, potrebbe riportarlo in cella. L'uomo è stato condannato anche al risarcimento civile nei confronti dei fratelli della vittima.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Pietro Capone a Gravina, condannato imprenditore 70enne

BariToday è in caricamento