menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla scoperta di un bene prezioso: inaugurata la Water House di Bari

Nasce presso lo Stadio del Nuoto il museo dell'acqua. L'obiettivo è far comprendere alla collettività, soprattutto ai più piccoli, che l'acqua è un bene prezioso e non va sprecato

Questa mattina presso lo Stadio del Nuoto è stata inaugurata la Water House di Bari, un museo dell'acqua, che ha la finalità di far comprendere alla collettività l'importanza di questa risorsa naturale.

Presente per l'inaugurazione l'assessora alle Politiche comunitarie Paola Romano e l’amministratore unico di Acquedotto pugliese Nicola Costantino, e gli alunni di due prime classi della scuola primaria Marconi.

“La Water House è un luogo dedicato interamente all’acqua, intesa come risorsa unica e preziosa per la comunità. In questo spazio concentreremo ogni sforzo possibile per far comprendere quanto decisivo sia il risparmio dell’acqua per il bene di tutti noi" ha dichiarato l'assessora.

La Water House sarà un luogo aperto a tutti e in particolare ai più piccoli, ritenuti più sensibili ai temi ambientali. In questo luogo si cercherà di far comprendere alle nuove generazioni quanto sprecare l’acqua sia sbagliato. Per veicolare efficacemente questo messaggio, oltre a immagini, video o materiale informativo, nel museo dell'acqua si realizzeranno eventi a tema, mostre, manifestazioni e giochi interattivi per bambini e ragazzi.

Per ulteriori informazioni www.was4dproject.eu

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento