Cronaca

A Bari l'inaugurazione del nuovo anno giudiziario: "Femminicidi in aumento"

Il dato allarmante contenuto nella relazione del presidente della Corte di Appello Di Leo. Tra le problematiche affrontate, anche la "gravissima situazione" delle sedi degli uffici giudiziari cittadini

Dall'allarmante aumento dei femmicidi registrati in un anno nel distretto barese, agli ormai noti, e gravi, problemi dell'edilizia giudiziaria cittadina. Sono stati questi due degli argomenti affrontati dal presidente della Corte di Appello di Bari facente funzioni, Egiziano Di Leo, nella sua relazione in occasione della cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario.

Per quanto riguarda i femminicidi, nel periodo tra giugno 2015 e lo stesso mese del 2016, si è registrato un aumento del 46%. In particolare, l’analisi dei reati su cui indagano le Procure di Bari, Trani e Foggia evidenzia che in un anno sono stati aperti 19 nuovi procedimenti per omicidio volontario consumato in danno di donne, e 21 (il 50 per cento in più) per tentato omicidio. Notevole l'incremento anche per i reati di indebita percezione di contributi pubblici (+ 130%), e di riduzione in schiavitù (+ 25%). Calano invece, ad esempio, i reati di omicidio colposo legato ad infortuni sul lavoro (-12%).

Ma Di Leo ha affrontato anche l'annoso problema dell'edilizia giudiziaria barese, ricordando l'inadeguatezza delle sedi che attualmente ospitano gli uffici ('spezzettati' in quattro diversi edifici) e il progetto mai realizzato di una cittadella. Una situazione, quella degli uffici baresi, definita "gravissima" e per cui non sembrano esserci, al momento, soluzioni in tempi brevi all'orizzonte.

Sempre a proposito di sedi e uffici giudiziari, il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Bari, Giovanni Stefanì, ha sollevato la questione relativa al possibile trasferimento della Sezione lavoro del Tribunale di Bari nella ex sede distaccata di Modugno, ribadendo il totale dissenso della categoria: "Il problema della razionalizzazione degli spazi non può essere liquidato con una soluzione inadeguata e, soprattutto, temporanea".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Bari l'inaugurazione del nuovo anno giudiziario: "Femminicidi in aumento"

BariToday è in caricamento