Via Principe Amedeo, scoppia incendio in appartamento: muoiono due cani

Le fiamme si sarebbero propagate nel vano cucina: sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con tre squadre, che hanno provveduto a evacuare l'immobile e domare il rogo

Si sarebbe sviluppato in cucina l'incendio che in mattinata si è verificato in un appartamento di via Principe Amedeo e che ha provocato la morte di due cani. Ad innescare le fiamme, probabilmente, un pentolino dimenticato sul fornello acceso.

I vigili del fuoco sono intervenuti con tre squadre, e hanno provveduto a domare le fiamme dopo aver fatto allontanare i residenti dello stabile. Nessuna conseguenza per chi al momento del rogo si trovava nell'appartamento, ma non c'è stato nulla da fare invece per i due cani: non è ancora chiaro se siano morti per asfissia o per lo spavento.

Secondo quanto si è appreso, i danni sono stati circoscritti alla cucina dell'abitazione, senza alcuna conseguenza sulle condizioni di sicurezza dell'edificio. Sull'episodio indaga la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento