rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Bruciano sterpaglie e rifiuti al San Paolo: fumo nero e fiamme a poca distanza dalle case

Il rogo in via Milella: sul posto i Rangers, polizia locale e vigili del fuoco, impegnati a lungo nelle operazioni di spegnimento e nella messa in sicurezza della zona, a ridosso di alcuni depositi

Fumo nero e denso, visibile anche a grande distanza, e fiamme a poca distanza dalle abitazioni. Un vasto incendio ha interessato in tarda mattinata un campo incolto in via Saverio Milella, al quartiere San Paolo. A bruciare sterpaglie, ma anche rifiuti e vecchi pneumatici presenti nel terreno.

Per domare le fiamme è stato necessario l'intervento di tre squadre dei vigili del fuoco: le operazioni di spegnimento sono state complicate dalle particolari condizioni meteo, con una temperatura oltre i 37 gradi e un forte vento di scirocco.

Il rogo si è sviluppato in una zona a ridosso di alcune abitazioni e depositi, al punto che è stato necessario mettere in sicurezza un'auto e altro materiale che si trovava a poca distanza. Sul posto sono intervenuti anche i rangers d'Italia del nucleo di Bari, che hanno provveduto ad allertare la Polizia locale, giunta per i rilievi del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruciano sterpaglie e rifiuti al San Paolo: fumo nero e fiamme a poca distanza dalle case

BariToday è in caricamento