Cellamare, incidente sulla statale 100: scontro tra due auto, un uomo in gravi condizioni

Lo scontro all'alba sulla carreggiata in direzione Bari. Un uomo è ricoverato in prognosi riservata al Policlinico

Grave incidente all'alba sulla statale 100, nel tratto tra Capurso e Cellamare, in direzione Bari. Un uomo di circa 60 anni è ricoverato in prognosi riservata al Policlinico.

Ancora da chiarire l'esatta dinamica dello scontro, in cui sono rimaste coinvolte due auto: una Fiat Punto e una Mercedes. Secondo una prima ricostruzione, si sarebbe trattato di un tamponamento, in seguito al quale la Fiat si sarebbe ribaltata.  incidente statale 100 (3)-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, sanitari del 118 e agenti della polizia stradale per i rilievi del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento