Schianto sull'A14 a Forlì, auto finisce nella scarpata: morti due baresi

Le vittime lavoravano nello stabilimento lombardo della Ladisa Ristorazione: stavano tornando a casa per il fine settimana. La Fiat 500 su cui viaggiavano si sarebbe ribaltata più volte, per poi finire nel fossato lungo la strada

Foto di repertorio - Foto nell'articolo: Paiotta (a sinistra) e Zaccaro

Stavano tornando a casa, a Bari, per trascorrere il fine settimana con i parenti. Sono due uomini baresi, dipendenti della Ladisa Ristorazione, le vittime di un incidente avvenuto intorno alle 3 della notte scorsa sull'A14, all'altezza di Forlì.

Auto nella scarpata sull'A14: chi erano le vittime

Massimo Paiotta e Donato Zaccaro, entrambi 50enni - riporta l'edizione online della Gazzetta del Mezzogiorno - lavoravano nello stabilimento zaccaro paiotta-2 lombardo della ditta di ristorazione barese, ad Agrate Brianza. Vivevano da diversi anni a Milano, ma di frequente facevano ritorno a Bari per trovare i familiari. Sulla pagina Fb della Ladisa, il cordoglio dell'azienda per la tragedia: "In lutto per la morte di questi due dipendenti stroncati da un tragico destino - si legge - La proprietà, la dirigenza, noi tutti siamo vicini alle famiglie di Donato e Massimo".

L'incidente: l'auto si ribalta e finisce nella scarpata

I due uomini viaggiavano a bordo di una Fiat 500. Per cause ancora da accertare, l'auto si sarebbe prima ribaltata più volte, per poi terminare la corsa nella scarpata lungo la strada. Per i due 50enni non c'è stato nulla da fare: nel violento impatto, uno di loro sarebbe stato sbalzato fuori dall'auto. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso dei due uomini, i vigili del fuoco e la polizia stradale, cui spetta ricostruire la dinamica dell'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

Torna su
BariToday è in caricamento