Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Copertino, furgone travolge operaio al lavoro sulla statale: ferito 37enne bitontino

L'incidente nel primo pomeriggio di ieri, nel leccese: la vittima era al lavoro per eseguire degli interventi di manutenzione, quando è sopraggiunto un furgone, il cui conducente non si è accorto del cantiere. Dopo aver investito il 37enne, il mezzo ha terminato la corsa ribaltandosi

Non si accorge degli operai al lavoro sulla statale, travolge uno di loro con il suo furgone e poi si ribalta. E' accaduto nel primo pomeriggio di martedì sulla statale 101, nel leccese, all'altezza dello svincolo per Copertino. L'operaio investito è un 37enne di Bitonto, Michele Tatoli, dipendente di una ditta bitontina specializzata nella pulizia e manutenzione delle strade per conto di Anas. 

Soccorso dagli operatori del 118, l'uomo è stato trasportato al 'Vito Fazzi' di Lecce, dove è stato ricoverato in prognosi riservata. Ferito anche il conducente del furgone, che trasportava bibite e caffè destinati alle macchinette per uffici e locali.

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, il conducente del mezzo, per cause ancora da accertare, avrebbe improvvisamente cominciato a sbandare, travolgendo prima il segnale stradale che indicava la presenza di operai sul posto, e poi lo stesso dipendente, per terminare la corsa ribaltandosi sul manto stradale.

Sul posto, oltre agli operatori del 118, sono giunti anche i vigili del fuoco del comando provinciale, intervenuti per estrarre il conducente dal camion. I rilievi sull'incidente sono stati affidati ai carabinieri della stazione di Galatina.

(La notizia su Lecceprima.it)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Copertino, furgone travolge operaio al lavoro sulla statale: ferito 37enne bitontino

BariToday è in caricamento