Incidenti stradali Strada Statale 100

Incidente sulla statale 100 a Capurso: un morto e due feriti

Vittima un 27enne di Bitonto. Secondo una prima ricostruzione, il giovane, insieme ad altre due persone, stava spingendo l'auto rimasta ferma per un'avaria, quando è sopraggiunta una Fiat Panda che li ha travolti

Tragico incidente questa mattina intorno alle 10.30 sulla statale 100, in direzione Taranto, all'altezza di Capurso. Un giovane di 27 anni, Carlo Cosimo Latilla, di Bitonto, ha perso la vita, mentre altre due persone sono rimaste ferite.

LA DINAMICA - Con il passare delle ore, si è andata anche meglio delineando la dinamica dell'accaduto, ricostruita dalla polizia stradale. Il ragazzo era uno dei passeggeri della Fiat 500, che si era improvvisamente fermata per un'avaria, nei pressi dello svincolo per Capurso. Il 27enne, insieme ad altre due persone, era quindi sceso dall'auto e stava spingendo il mezzo rimasto fermo, quando è sopraggiunta un'altra auto, una Fiat Panda, che ha tamponato la Cinquecento, travolgendo le tre persone. Nulla da fare per il 27enne, mentre le altre due persone sono rimaste ferite in maniera lieve.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118, le squadre dell'Anas e le Forze dell'Ordine, per accertare la dinamica e ripristinare la viabilità. Per alcune ore, il tratto interessato dall'incidente è rimasto chiuso e il traffico in direzione Taranto è stato deviato temporaneamente sulla viabilità locale.

*Ultimo aggiornamento ore 19.00

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla statale 100 a Capurso: un morto e due feriti

BariToday è in caricamento