menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disastro ferroviario Corato-Andria, i pugliesi in fila per donare il sangue

All'appello hanno risposto tantissimi giovani. Code nei nosocomi di Bari, della Bat e di altre province. Richiesto, in particolare, sangue del gruppo 0 positivo

Immediatamente dopo il gravissimo incidente ferroviario sulla linea Corato-Andria, è scattata la solidarietà dei pugliesi per donare il sangue da destinare ai feriti: in tanti hanno affollato il Policlinico e donatori-2numerosi ospedali della regione. E' richiesto, in particolare, il sangue del gruppo 0 positivo. La richiesta ha fatto il giro della rete e ha portato tanta gente a recarsi nei nosocomi del capoluogo e dei principali centri pugliesi. Dal centro trasfusionale di Andria fanno sapere che, a causa del notevole afflusso di donatori, è consigliabile recarsi domattina. I servizi trasfusionali della Regione Puglia rimarranno aperti oggi e domani dalle 8 alle 19.

L'APPELLO - "AVVISO URGENTE A TUTTI I MEDICI ED INFERMIERI DELLA PROVINCIA NORD DI BARI: Servono medici ed infermieri. Gravissimo incidente scontro frontale treni bari Nord. Mettersi in contatto con polizia locale 0808721014. È urgente”.

Chiunque voglia donare può mettersi in contatto anche con i centri Fidas pugliesi: recapiti e contatti consultabili qui

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento