menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Latitante a passeggio per le vie di Acquaviva: preso 46enne barese

L'uomo è stato bloccato dai Carabinieri nel corso di alcuni controlli in una piazza della cittadina, mentre si aggirava indisturbato

I carabinieri hanno arrestato, ad Acquaviva, un 46enne latitante barese, sorpreso mentre passeggiava per le vie del paese. L'uomo è stato individuato in piazza Kolbe: sottoposto a controlli,  si è scoperto che era oggetto di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Ferrara, perché condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione, per i reati di furto aggravato continuato e ricettazione, commessi a Ferrara negli anni 2007 e 2008.

Inoltre, sul suo conto, secondo i Carabinieri, pendeva anche un’ordinanza di sostituzione dell’obbligo di dimora in Bari con la misura degli arresti domiciliari emessa lo scorso novembre dalla Corte di Appello del Capoluogo pugliese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento