Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Condotta Matteotti, riunione tecnica in Comune per pianificare gli interventi

Incontro tra l'assessore ai Lavori pubblici Galasso, tecnici dell'Acquedotto e progettisti: primo step sarà quello di riportare in superficie i pozzetti presenti sull'estramurale Capruzzi per ispezionare la condotta e predisporre i progetti di sistemazione

Riunione tecnica, questa mattina a Palazzo di Città, per fare il punto sui progetti di rifacimento della rete fognaria cittadina previsti dall'amministrazione comunale. L'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso ha incontrato i tecnici dell’AQP e un gruppo di progettisti esterni della Ital Progetti.

Al centro della riunione, in particolare, gli interventi da realizzare per risolvere l'annoso problema dello sversamento in mare dei reflui della condotta Matteotti, che puntualmente si verifica in occasione di temporali, rendendo impossibile la balneazione nelle acque di Pane e Pomodoro.

"L’Acquedotto pugliese - ha spiegato Galasso - si è impegnato con il Comune ad intervenire entro la fine di novembre sulla condotta Matteotti: il primo passo sarà riportare in superficie i pozzetti presenti sull’estramurale Capruzzi, oggi coperti dai vari strati d’asfalto che nel tempo si sono accumulati a seguito di diversi interventi di manutenzione stradale". "Questo - ha proseguito - ci consentirà di verificare le reali condizioni della condotta attraverso un’ispezione degli stessi pozzetti e di procedere così all’analisi complessiva della situazione. Contiamo, nei primi mesi del prossimo anno, di proporre i progetti di sistemazione alla Regione che si è detta disponibile a finanziare gli interventi".

Novità anche per i lavori previsti in altre zone 'critiche' della città. "A novembre - ha annunciato Galasso  - invieremo i primi 5 progetti approntati dalla ripartizione tecnica del Comune di Bari che riguardano i tronchi fognari di Carbonara, Ceglie, Palese, Santo Spirito e della condotta Picone per evitare che, anche in quest’ultimo caso, continui a verificarsi un sovraccarico di fogna mista bianca e nera in concomitanza del maltempo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condotta Matteotti, riunione tecnica in Comune per pianificare gli interventi

BariToday è in caricamento