Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca San Girolamo - Fesca / Lungomare Starita

Lungomare: ruba borsa da un'auto in sosta e aggredisce due donne, arrestato

L'episodio sabato pomeriggio sul lungomare Starita. In manette un 34enne barese: dopo aver rotto il finestrino dell'auto per portare via la borsa, ha aggredito le due vittime del furto che avevano cercato di bloccarlo

Ruba la borsa da un'auto in sosta, poi aggredisce e minaccia le vittime che si accorgono del furto e cercano di bloccarlo. E' accaduto sabato pomeriggio sul lungomare Starita, dove i poliziotti hanno arrestato un 34enne barese con l'accusa di rapina impropria.

Servendosi di un oggetto metallico, il 34enne ha infranto il finestrino di una Bmw di colore scuro, parcheggiata lungo la strada, impossessandosi di una borsa poggiata sul sedile posteriore dell'auto. In quel momento però l'antifurto dell'auto ha richiamato l'attenzione delle proprietarie, tre donne kosovare, che si erano allontanate di poco per scattare delle fotografie. Le tre vittime si sono quindi avvicinate al malfattore, cercando di bloccarlo e di farsi restituire la borsa. L'uomo però ha reagito con violenza, minacciando e malmenando due di loro, madre e figlia. La scena, però, non è sfuggita agli agenti di una volante che in quel momento transitavano lungo la strada. I poliziotti sono quindi intervenuti bloccando e arrestando il malfattore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungomare: ruba borsa da un'auto in sosta e aggredisce due donne, arrestato

BariToday è in caricamento