Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Lancia cento 'birilli' di cocaina dalla finestra: arrestato 50enne a Mola

I carabinieri hanno sorpreso l'uomo, già noto alle Forze dell'Ordine, durante una perquisizione a domicilio. Nella sua casa rinvenute anche dosi hashish e alcune munizioni custodite illecitamente

Circa 100 dosi di cocaina lanciate dalla finestra della sua casa, nel disperato tentativo di evitare che i carabinieri le trovassero. E' stato così arrestato a Mola di Bari un 50enne, Vincenzo Giuseppe Antucci, già noto alle Forze dell'Ordine con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizioni. I militari, giunti nella sua abitazione per effettuare una perquisizione, lo hanno sorpreso mentre tentava di disfarsi di circa un centinaio di 'birilli' di cocaina (dosi da 55 g) gettandoli dalla finestra.

L'uomo è stato quindi arrestato. I carabinieri, hanno rinvenuto anche 5 stecchette da 15 g di hashish, un bilancino elettronico di precisione, 50 euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio e 4 cartucce calibro 9x21 detenute illecitamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia cento 'birilli' di cocaina dalla finestra: arrestato 50enne a Mola

BariToday è in caricamento