menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Molfetta: assaltano banca, banditi in fuga dopo conflitto a fuoco con i carabinieri

E' accaduto venerdì pomeriggio: i rapinatori hanno sfondato con un ariete una parete della banca 'carime' in via Fiorini, sorprendendo i dipendenti. L'arrivo dei carabinieri e il successivo conflitto a fuoco non sono riusciti ad impedire la fuga dei malviventi

Hanno sfondato una delle pareti della banca con un ariete, sorprendendo gli impiegati che ancora si trovavano all'interno. E' accaduto venerdì pomeriggio a Molfetta, nella filiale della banca 'Carime' in via Fiorini. Un colpo consumato in pieno giorno, intorno alle 16.30, nei pressi della villa comunale.

I malviventi - pare quattro, armati e con il volto coperto - sono riusciti ad arraffare del denaro prima dell'arrivo dei carabinieri, subito intervenuti sul posto, con i quali i rapinatori hanno ingaggiato un conflitto a fuoco, riuscendo alla fine a dileguarsi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento