Fugge scalzo per sottrarsi al controllo dei poliziotti, poi cerca di aggredirli: arrestato

L'episodio a Monopoli: il giovane, alla richiesta di esibire i documenti, ha prima tentato la fuga a piedi, sfilandosi le scarpe, poi si è scagliato contro gli agenti

Tenta di dileguarsi a piedi (nudi) per sfuggire al controllo della polizia, poi, raggiunto e bloccato, si scaglia contro gli agenti.  Un giovane nigeriano di 24 anni, richiedente asilo, è stato arrestato nei giorni scorsi a Monopoli con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Gli agenti sono intervenuti in un supermercato, dove i dipendenti avevano segnalato la presenza del giovane, che sarebbe entrato e uscito più volte dal supermercato manomettendo le confezioni di prodotti alimentari.

Alla richiesta di documenti da parte dei poliziotti, il 24enne è fuggito in modo fulmineo per evitare il controllo, inseguito a piedi da un agente, mentre l’autista della volante lo seguiva con l’autovettura di servizio. Durante la fuga nelle strade del centro di Monopoli, il 24enne dopo aver ripetutamente insultato i poliziotti, si è anche sfilato le scarpe, proseguendo la fuga a piedi nudi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In un ultimo tentativo di sfuggire all'arresto, il 24enne è anche entrato nella stazione ferroviaria, attraversando pericolosamente i binari e costringendo alla stessa rischiosa corsa anche i suoi inseguitori. Bloccato una prima volta, ha chiesto aiuto ad alcuni suoi connazionali che hanno accerchiato il primo dei poliziotti sopraggiunti e lo hanno spintonato cercando di farlo desistere dalla sua attività di controllo. Solo l’intervento del secondo agente ha permesso di bloccare definitivamente il giovane, ma i poliziotti hanno riportato lesioni ai polsi per la resistenza opposta dal 24enne e dai suoi connazionali.
Dopo l'arresto, il ragazzo è stato condotto in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento