menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monopoli: scoperta discarica abusiva con rifiuti in amianto. Denunciato un uomo

La scoperta dei finanzieri nei pressi di un parco giochi frequentato da bambini: denunciato il titolare di un'autofficina di Monopoli, responsabile del deposito dei veicoli nell'area

Carcasse di auto con parti meccaniche rimosse e materali di scarto frutto di lavorazioni edili, ammucchiati a formare una vera e propria discarica. Questa la scoperta fatta a Monopoli dagli uomini della Guardia di Finanza in un’area privata adiacente ad un parco giochi nei pressi dello stadio Veneziani, 

Le Fiamme Gialle, assieme al personale dell’ARPA, hanno rilevato tra il materiale di risulta anche dei manufatti contenenti amianto, materiale notoriamente nocivo per la salute pubblica, a maggior ragione in questo caso, vista la vicinanza ad un parco giochi.

Individuato e denunciato il titolare di un’autofficina di Monopoli, responsabile del deposito dei veicoli nell'area: per lui l'accusa è di violazione della normativa in materia di tutela ambientale. Sono in corso ulteriori accertamenti ed indagini al fine di identificare gli altri responsabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento